I quattro oli - introduzione alla conoscenza e all'assaggio degli oli d'Italia

Esperienza in concorso

Esperienza

In Italia abbiamo 538 cultivar di olive censite ciò vuol dire che il nostro paese ha una grande diversità e ricchezza di oli extravergini. Ogni regione, si può dire, ha un patrimonio olivicolo unico, dato oltre che dalle diverse varietà anche dal clima e dal territorio. Tutto ciò permette di ottenere oli extravergini differenti e caratteristici, ognuno con aromi e sapori unici. Saper scegliere bene l’extravergine è molto importante per valorizzare al meglio il piatto su cui lo si usa. La bontà di un olio si scopre solo con l’assaggio in purezza. L’analisi sensoriale di un alimento come l’extravergine dispone di un suo metodo preciso e di passaggi ben determinati. Le diverse proprietà organolettiche vengono valutate tramite i cinque sensi. Ogni persona, con un po’ di curiosità e voglia di conoscenza, può diventare un buon assaggiatore. Pensiamo che la cultura dell’olio debba essere proposta e spiegata partendo certamente dalla realtà del nostro territorio ma tenendo in considerazione la produzione di altre realtà. Per questo motivo abbiamo pensato di proporre corsi amatoriali che aiutino a scoprire le diverse cultivar presenti nella nostra Italia oliandola.

La Struttura

Quando nel 2002 abbiamo pensato di riconvertire i nostri terreni in uliveti e di costruire un nostro frantoio sapevamo che la sfida sarebbe stata difficile ma che ne sarebbe valsa la pena. Partivamo comunque avvantaggiati ricchi di una tradizione famigliare, sia nel campo olivicolo che in quello agronomico. L’intento era e, continua ad essere, quello di produrre un prodotto di qualità, avendo una meticolosa cura ed attenzione per ogni passaggio della filiera. Essendo la nostra azienda di piccole dimensioni abbiamo la possibilità di controllare direttamente, in ogni momento, il processo produttivo. Dalla pianta alla bottiglia. La Liguria è terra difficile, rustica, dove ogni centimetro di terra coltivata è stata strappata con fatica ad un territorio aspro ma per chi la conosce sa che è altrettanto meravigliosa, sia nella sua parte costiera che in quella interna. Oggi fare l’agricoltore, così come fare il frantoiano, è meno faticoso che in passato, ma immutata è la passione che i nostri nonni ci hanno lasciato per questa terra.

Struttura

Società Agricola Le Terre del Barone

Tipo di Struttura

Attività

Regione

Città

Indirizzo

Via Toirano n.2

Sito web

Numero di telefono

3495324130

Lingua

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Prezzi

Durata: 3 ore Prezzo: €30 a persona

Info e Prenotazioni

Per prenotare l’esperienza puoi contattarci al +39 347/5324130 oppure inviare una mail all'indirizzo [email protected]

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.