Percorsi oleari - Incontri di allenamento e approfondimento

Esperienza in concorso

Esperienze

La Struttura

Ai primi del ‘900 nostro nonno, un appassionato agricoltore, l’Avvocato Agostino Paolocci, acquistò un frantoio tradizionale, a macine di pietra, tra i più conosciuti ed amati nel paese, vicino ad un fontanile incastonato tra le vecchie mura della Vetralla antica. Per soddisfare le esigenze aziendali della famiglia, proprietaria di vasti oliveti nelle campagna d’intorno, si dedicò con scrupolosa sollecitudine alla lavorazione delle olive, successivamente affiancato dal padre Marcello delle attuali proprietarie. Così nasce Percorsi Oleari che ha come obiettivo quello di creare una cultura dell’Olio extravergine di Oliva. Stimolare la crescita di una maggiore consapevolezza alla scelta e all’acquisto di un prodotto base della cultura enogastronomica italiana. Percorsi Oleari si rivolge  ai consumatori e ai ristoratori ma anche agli olivicoltori con corsi a loro dedicati al fine di fornire e condividere informazioni pratiche per migliorare la qualità dell’olio prodotto, riconoscendone le caratteristiche mediante l’assaggio e sensibilizzandoli verso l’importanza basilare delle cure agronomiche e i lavori in campo, inclusa la fase delicatissima della raccolta, seguita dalla lavorazione in frantoio, fino ad arrivare alla conservazione.

Struttura

Categoria della Struttura

Esperienze

Regione

Città

Indirizzo

Strada Cassia n.12

Email

commerciale@frantoiopaolocci.it

Sito web

Numero di telefono

761485248

Prezzi

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Info e Prenotazioni

telefonare allo 0761 425842 o mandare una mail a: info@frantoiopaolocci.it o commerciale@frantoiopaolocci.it

Geolocalizzazione

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Come Raggiugerci

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

CREATIVITA’ E INNOVAZIONE

Vengono organizzati periodicamente laboratori sensoriali o workshop che coinvolgono il visitatore?

Le esperienze di degustazione prevedono una integrazione con esperienze artistiche/musicali/teatrali…?

Vengono organizzate attività/laboratori per bambini o altri target specifici?

Le esperienze offerte variano nel corso dell’anno?

Ci sono esperienze specifiche organizzate in occasione di eventi?

SOSTENIBILITA’ E PAESAGGIO

La struttura ha una certificazione ambientale? (Esempio: ISO, Ecolabel, …)

 

Il visitatore è informato su temi ambientali con cartelli esplicativi appesi nella struttura?

La struttura e le attività proposte sono accessibili ai disabili?

La struttura è impegnata in progetti etici/ in una rete green/ sostenibile?

La struttura è impegnata in progetti plastic free? O di riciclo-riuso?

ORIENTAMENTO AL TURISTA

La struttura offre almeno una attività esperienziale/ visite sensoriali?

Sono presenti almeno tre offerte esperienziali orientate ad almeno 3 target diversi?

E’ presente personale per condurre visite in almeno una lingua straniera?

È presente personale che abbia un minimo di competenze delle proprietà organolettiche degli oli proposti attraverso frequentazione di corsi anche non professionali?

Esistono spazi specifici per le degustazioni/ attività proposte? (Esempio, portico con vista, tra gli ulivi, altro..)

Viene effettuato un monitoraggio permanente (per ogni visita effettuata) del livello di soddisfazione del cliente?

COMUNICAZIONE E PROMOZIONE

E’ presente un sito web aggiornato della struttura?

E’ presente almeno un social aggiornato della struttura?

Esiste almeno una brochure aziendale che riporti le attività proposte?

La struttura è presente in almeno un canale di comunicazione del Consorzio turistico locale/ Enti Locali?

La struttura è presente almeno in un portale online (viator, musement, airbnbexperience, tripadvisor…?)

VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

La struttura è parte di una rete di imprese locale/ collabora costantemente gli altri operatori in modo strutturato (esempio, consorzi turistici/ Enti Locali)?

La struttura offre prodotti enogastronomici di altre aziende del territorio durante le proprie degustazioni?

La struttura è parte di un pacchetto/ tour insieme ad altre imprese del territorio?

La struttura organizza eventi in collaborazione con le strutture ricettive locali/ consorzio turistico/ enti locali?

La struttura ha convenzioni con le strutture ricettive/ ristorative locali?

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.