'+ Che Olio coltiviamo Cultura

Esperienza in concorso

Esperienza

L’azienda propone una camminata conoscitiva tra gli ulivi per cogliere gli aspetti tipici del paesaggio locale e un “agri-break” molto gustoso. A seguire la degustazione delle nostre cultivar con relativa analisi sensoriale accompagnata dalla scoperta delle essenze raccolte direttamente nell’orto dell’azienda. Si tratta di un orto molto speciale, di cui si prendono cura i ragazzi diversamente abili. Unico sponsor del Museo Diocesano e del Codex attraverso l’Associazione “Insieme per Camminare”, l’azienda guida i clienti alla scoperta del prezioso manoscritto onciale Bene UNESCO dal 2015 nella sezione “Memory of the World”.

La Struttura

Dal 1879 una passione lunga 4 generazioni. Pioniere dell’attività familiare fu Giuseppe Donato Parisi, che negli anni 20 avviò la produzione di olio. Il figlio Primo prese le redini ed innovò acquistando il primo frantoio a ciclo continuo. A metà degli anni 90, Donato Parisi, inventa la selezione degli oli monocultivar etichetta 1957. Enrico Parisi appartenente alla 4° generazione, introduce in azienda la sezione “+ che olio coltiviamo cultura”, che sviluppa progetti di sostenibilità ed il nuovo IGP – Olio di Calabria. Il leitmotiv dell’Azienda Agricola Parisi Donato, grazie alla sezione aziendale “+ che olio coltiviamo cultura”, è quello di far immergere il cliente, attraverso dei tour dedicati, nella fusione tra il mondo dell’olio e quello della cultura del territorio.  

Struttura

Azienda Agricola Parisi Donato

Tipo di Struttura

Attività

Regione

Città

Indirizzo

C.da Scinetto snc

Sito web

Numero di telefono

98364956

Lingua

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Prezzi

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Info e Prenotazioni

Persona da contattare: Dr Enrico Parisi Via mail a [email protected] oppure telefonando al n. 0983/64956

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.