3 donne e i dolci di Giuseppe Manno

Esperienza in concorso

Esperienze

E’ possibile collegare la storia della Pasticceria Angelina al Museo Manno un piccolo museo del cuore, che con documenti e cimeli racconta la storia di Giuseppe Manno, Magistrato, Statista, che tanto fece per i suoi concittadini, intercedendo in alcuni casi di controversa giustizia salvando così alcune persone. Angela, Pasqualina, Marta rispettivamente nonna, figlia e nipote sono le protagoniste di questa storia familiare tutta al femminile perchè in origine la pasticceria era una latteria condotta da nonna Angelina con produzione di dolci tipici della città di Alghero, ubicata presso la casa del Giuseppe Manno. Successivamente l’arte pasticcera è stata portata avanti da Pasqualina, attualmente Marta conduce la pasticceria presente nella civica piazza trasmettendo amore e saperi alla piccola figlia Elena e la storia continua…. Marta ha messo a punto in sinergia con il Ristorante Movida, una ricerca storica sulle originarie ricette, abolendo l’utilizzo di altri grassi vegetali o animali, e dedicando una sezione dei suoi dolci a prodotti fatti esclusivamente con olio di Cultivar Bosana di Alghero. La produzione dei dolci si è concentrata sulla tradizione, ma con incursioni su preparazioni più moderne e diffuse quali preparazione di torte , crostate . La straordinaria documentazione presente racconta trasversalmente un bel pezzo di storia di Alghero. Un piccolo luogo in centro storico da visitare

La Struttura

La Pasticceria Angelina è sita nella piazza Civica della cittadina sardo catalana di Alghero, all’interno del Palazzo Guillot un tempo palazzo della dogana posto frontalmente alla porta a mare, luogo di transito obbligato per tutti coloro che arrivavano in città dal mare, oggi come un tempo. La conduzione è affidata alle sapienti mani di Marta, anche con l’aiuto e la memoria delle ricette tradizionali della madre Pasqualina. La pasticceria racconta un pezzo di storia di Alghero, attraverso la storia di tre donne e tre generazioni si uniscono L’origine della pasticceria si deve infatti alla nonna di Marta. La stessa attività prende il nome dalla Nonna Angela, molto conosciuta nella cittadina catalana di Alghero come Angelina. La signora Angela abitava nel centro storico nella via Santa Barbara, il cuore pulsante della città antica, ed inizialmente gestiva una piccola latteria presso il palazzo Manno che per vetustità successivamente crollò. Adesso al suo posto c’è una deliziosa piazzetta e il Museo Casa Manno, in onore del famoso statista. Nonna Angelina, donna tutta d’un pezzo, appellata “il carabiniere dai familiari”, era conosciuta per il suo Menjar Blanc,(dolce tipico di Alghero) ma, talvolta aiutata anche dalle 3 sorelle, sfornava pane all’anice, pirichitti, gallettine, papassini .

Struttura

Pasticceria Angelina

Categoria della Struttura

Esperienze

Regione

Città

Indirizzo

Piazza Civica 40

Email

m4rt4d1n4p011@gmail.com

Sito web

Non disponibile

Numero di telefono

349 3652855

Prezzi

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Info e Prenotazioni

contattare Marta presso la pasticceria o al numero 349 3652855

Geolocalizzazione

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Come Raggiugerci

La Pasticceria dista 50 mt dal porticciolo turistico nella civica piazza passando dalla porta a mare

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.