L'olio extravergine della valle del Biferno. Storia e tradizioni.

Esperienza in concorso

Esperienza

Il patrimonio olivicolo molisano è antico e ricchissimo di biodiversità. L’olio extravergine del Molise, che ha conquistato un riconoscimento DOP nel 2003, può vantare nel suo patrimonio genetico 19 cultivar autoctone che conservano nei frutti il sapore e il profumo di una selezione millenaria che ha coinvolto la maggior parte del territorio regionale, dal pomodoro della Sperone di Gallo alla cicoria della Gentile di Larino, dall’amaro intenso della Rumignana al profumo antico dell’Aurina. Imparare a riconoscere il buono Questi oli, sconosciuti ai più, sono il fiore all’occhiello della produzione locale e uno strumento straordinario di comprensione della storia del territorio e delle sue caratteristiche. Grazie alla presenza di un assaggiatore esperto, iscritto all’Elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini, è possibile seguire percorsi di degustazione e assaggio di oli extravergini di oliva locali a La Piana dei Mulini, provenienti, in particolare, dagli uliveti storici della valle del Biferno. La Carta degli oli illustra le caratteristiche dei vari oli presenti nel ristorante ma è solo grazie all’assaggio guidato, in un antico mulino del ‘700, che sarà possibile ritrovare nell’olio extravergine di oliva del Molise, i paesaggi collinari della valle del Biferno, il profumo delle erbe spontanee, l’armonia amara e piccante delle olive sane e mature al punto giusto.

La Struttura

La Piana dei Mulini è un Albergo Diffuso nel cuore del Molise. Il borgo rurale, nato intorno al mulino settecentesco, oggi edificio storico posto sotto la tutela del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è stato trasformato in una Residenza d’Epoca con 13 camere sapientemente ristrutturate e arredate, nelle quali il fascino classico degli arredi in legno e ferro battuto e le note calde delle travi a vista immergono l’ospite in un’atmosfera senza tempo. Lo scorrere dell’acqua del canale, che attraversa la struttura, concilia il sonno di coloro che scelgono le camere superior per un soggiorno fuori dai luoghi comuni. La Piana dei Mulini è anche un apprezzato ristorante che utilizza prodotti locali attentamente selezionati per piatti tradizionali nei quali si riconosce un’identità territoriale unica. Lo splendido paesaggio della valle del Biferno, la bellezza delle architetture di pietra, l’attenzione ai particolari e la cura per l’ospite rendono La Piana dei Mulini il luogo ideale per piccoli e grandi eventi, celebrazioni, matrimoni e riti civili. La Piana dei Mulini è una struttura immersa in un parco lussureggiante di 10 ettari, lungo le rive del fiume Biferno, luogo di pace e di quiete dove è possibile camminare a piedi nudi nell’erba fresca, prendere il sole sulla spiaggetta fluviale, praticare sport all’aria aperta e godere a pieno della natura generosa del Molise.

Struttura

Albergo Diffuso La Piana dei Mulini

Tipo di Struttura

Attività

Regione

Città

Indirizzo

Località Parco, Strada Statale 647, km 7

Sito web

Numero di telefono

0874787330

Lingua

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Prezzi

Il costo dell'esperienza è di 50 euro a persona e comprende la visita guidata del mulino e del parco, una degustazione guidata di oli extravergini regionali con assaggiatore professionista in abbinamento a prodotti enogastronomici regionali (vini e bevande inclusi).

Info e Prenotazioni

Per info e prenotazioni: 0874787330 [email protected]

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.