Taggiasca Experience

Esperienza in concorso

Esperienza

La nostra storia è antica, come le radici degli ulivi che affondano solide nel terreno di Dolcedo. Un antico borgo ligure a soli 10 minuti dal mare, immerso nelle colline degli uliveti taggiaschi. I nostri nonni, proprietari terrieri, abitavano qui, dove nasce l’Azienda Agricola Verda. Oggi ti ospitiamo in una pagina della nostra storia attraverso due proposte di soggiorno uniche nel loro genere, ma anche facendoti immergere nella “Taggiasca Experience” attraverso percorsi ed esperienze. La nostra Azienda Agricola Verda non solo ti offre tutto il gusto della Riviera dei Fiori, ma ti accompagna anche alla scoperta del territorio proponendoti: – tour guidati in mountain bike o bici sulle strade dell’olio taggiasco, tra gli uliveti e i borghi tipici della Val Prino e della Riviera – soggiorno nel frantoio di famiglia, ristrutturato e adibito a casa vacanze per gli ospiti – partecipazione ai momenti più significativi nei nostri uliveti, come la stesura delle reti e la raccolta delle olive Tutte le esperienze sono prenotabili direttamente nella nostra azienda, attraverso mail o telefono. Scopri Dolcedo e i suoi uliveti: A 7 km da Imperia, nella Valle del Primo e a pochi chilometri dal mare, si trova il comune di Dolcedo. Regnano sovrani boschi di macchia mediterranea ricchi di olive taggiasche, mentre case e chiese spuntano come isole. Questo borgo dal clima mite anche durante l’inverno e dal paesaggio suggestivo ospita i nostri ulivi. Il borgo medievale di Dolcedo si compone di otto differenti borgate, ognuna con la sua storia e le sue tradizioni. Una delle caratteristiche più emblematiche di Dolcedo sono i suoi cinque i ponti, come quello simbolo del borgo, che uniscono il centro del comune con le sue frazioni. Gli uliveti occupano le colline della Valle del Prino, luogo in cui la produzione di olio extravergine di oliva taggiasca caratterizza l’intero borgo. La produzione di olio di alta qualità viene tramandata da padre a figlio rappresentando il vero motore economico della zona. Oggi fa parte della Comunità montana dell’Olivo e Alta Valle Arroscia e l’importanza dell’ulivo è dimostrato anche dalla sua presenza nello stendardo del borgo. L’olio ottenuto, tipico della Riviera dei Fiori, proviene da olive taggiasche per almeno il 90% e si presenta di colore giallo chiaro con lievi sfumature verdoline. I profumi sono fruttati leggeri o medio leggeri, freschi, puliti, di oliva; mentre il gusto è morbido e delicato, di buona fluidità, amaro e piccante lieve.

La Struttura

Sono Andrea Verda, produttore di olio EVO Taggiasco a Dolcedo, in Val Prino, provincia di Imperia. L’azienda nasce nel 1923, anno in cui i bisnonni della famiglia acquistarono un frantoio, uno storico edificio della zona, al tempo già in attività e dove si produceva olio di qualità per i vari clienti della vallata. Nei decenni successivi la conduzione passò di mano in mano, pur rimanendo sempre all’interno della famiglia Verda. Nel 1981 mio padre Gigi si sposò con mia madre, piemontese DOC. Trasferitosi a None, in provincia di Torino, decise di far conoscere il suo “Olio”, spinto da quel forte attaccamento che da sempre lo ha legato alla sua Terra. Papà Gigi per oltre trent’anni produsse e distribuì olio ligure in tutto il torinese spingendosi oltre i confini regionali. Gli anni passano e, nel 2019, anno di nascita di nostra figlia Adele, io e mia moglie Ilenia decidiamo di prendere nuovamente in mano l’azienda e, ereditati gli uliveti, diamo inizio a questa nuova avventura. La storia del nostro olio si intreccia a quella della nostra famiglia grazie all’amore che da sempre lega noi e le nostre tradizioni. Un amore che puoi assaggiare gustando i nostri prodotti e vivendo il territorio della taggiasca!

Struttura

AZIENDA AGRICOLA VERDA

Tipo di Struttura

Attività

Regione

Città

Indirizzo

via San Martino 12

Sito web

Numero di telefono

3398827110

Lingua

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Prezzi

Contatta la struttura per maggiori Informazioni

Info e Prenotazioni

Tel: 339 882 7110 Email: [email protected]

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.