Vieni in campagna con me! Scopriremo il recupero degli oliveti abbandonati e la raccolta notturna

Esperienza in concorso

Esperienze

Mi chiamo Pierluigi Presciuttini e sono cresciuto in mezzo agli olivi e nel frantoio di famiglia. Una stima prudente individua nel territorio dove vivo circa 100.000 piante di olivo abbandonate che nessuno cura e gestisce da anni. Ebbene, uno degli obiettivi della mia attività è quello di recuperare il maggior numero possibile di queste piante, riportandole in produzione ed occupandomi di tutti gli aspetti della filiera, dalla potatura fino alla concimazione, raccolta e trasformazione dei frutti. E’ un impegno molto serio e un progetto a lungo termine nel quale ho il piacere di investire molte risorse, perché sono fermamente convinto che l’Italia abbia ancora qualcosa di importante da dire nell’Olivicoltura mondiale di Qualità. Vi invito quindi a sostenere questa iniziativa venendo a trovarmi in Campagna, tutto l’anno! In estate parleremo all’ombra degli Olivi per comprendere come viene effettuato il recupero, in Inverno e Primavera poteremo la chioma delle piante utilizzando il sistema di gestione a Vaso Policonico Semplificato per agevolare la raccolta e velocizzare le operazioni. In Autunno coglieremo insieme i preziosi frutti di queste piante meravigliose e lo faremo anche “…diNotte” per evitare che i dannosi effetti della luce solare e delle alte temperature, vadano a deteriorare i preziosi composti fenolici degli Oli. In ogni momento dell’anno degusteremo insieme l’Olio EVO ottenuto dai campi che vengono recuperati e lo faremo seguendo le singole Cultivar dei campi in cui ci troviamo, ho la possibilità di proporre all’assaggio molti Oli Monovarietali, ben 8!! Tanta e tale è la Biodiversità dei campi che vengono recuperati ogni anno!!

La Struttura

Mi chiamo Pierluigi Presciuttini e sono cresciuto in mezzo agli olivi e nel frantoio di famiglia. La passione per queste piante meravigliose mi ha spinto ad intraprendere con dedizione e caparbietà la ricerca di continui miglioramenti agronomici nella gestione degli oliveti, partendo dalla coltivazione a vaso policonico fino agli strumenti per l’indicazione del corretto periodo di raccolta, privilegiando sempre una coltivazione sostenibile e naturale ed escludendo l’utilizzo di prodotti chimici dannosi, nella convinzione che la naturale qualità del prodotto debba essere sempre al primo posto. Attualmente gestisco circa 3000 piante e quasi tutte sono state recuperate dall’abbandono negli ultimi 4 anni. Molte cultivar sono caninesi, molte altre frantoio e altre leccino e moraiolo. Con l’obiettivo di produrre un Olio assolutamente straordinario, sono sempre in cerca di oliveti abbandonati da recuperare. Mi attraggono in particolar modo le piante che sono state lontane dall’uomo per molto tempo in quanto sono le migliori per qualità di produzione e rusticità del portamento. Nato dall’esperienza cinquantennale del fondatore Giuseppe, il Frantoio Presciuttini ha utilizzato dal 1962 al 2016 la lavorazione tradizionale con macine in granito e presse. Dal 2017 ha installato un moderno impianto di estrazione a 2 Fasi senza aggiunta di Acqua a Marchio MORI-TEM per migliorare ulteriormente le già pregiate caratteristiche degli Oli EVO prodotti.

Struttura

FRANTOIO PRESCIUTTINI

Categoria della Struttura

Esperienze

Regione

Città

Indirizzo

VIA GIUSEPPE CONTADINI 55

Email

info@frantoiopresciuttini.it

Sito web

Numero di telefono

0761820495

Prezzi

L'esperienza in Campagna da Gennaio a Settembre si può effettuare soltanto su prenotazione, al costo di 15 euro a persona. Bambini fino a 12 anni gratis! Per ogni partecipante una bottiglia di Olio EVO in omaggio, durata dell'esperienza circa 2 ore. Durante la raccolta l'organizzazione è diversa.

Info e Prenotazioni

Per info e prenotazioni si può scrivere all'indirizzo info@frantoiopresciuttini.it oppure chiamare al numero 3351306283. Risponderò personalmente ad ogni richiesta e concorderemo insieme il momento migliore per passare insieme qualche ora in campagna!!

Geolocalizzazione

42.5374908,12.0387002

Come Raggiugerci

Per chi viene da Roma uscire ad Orte in direzione SR2 Viterbo, successivamente sempre sulla SR2 prendere in direzione Siena. Ci troviamo a circa 500mt dalla

Importante

La valutazione personale non corrisponde al voto per il Concorso Nazionale Città dell’Olio. Per votare l’iniziativa ai fini del concorso è necessario registrarsi (vedi Regolamento) e cliccare sull’apposito pulsante in alto a destra.